La Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

La Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - 21 e 22 Settembre 2017

Il 21 e 22 Settembre 2017 si svolgerà la seconda (vedi 2016Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, organizzata dall’Associazione Culturale Cor et Amor, che si occupa di diffondere la conoscenza e la pratica della gentilezza attraverso il gioco.  L’idea dei Giochi della Gentilezza, di allenare la pratica della gentilezza attraverso il gioco, è stata pensata e sviluppata in Italia, nell’Eporediese (TO).  La Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza è una ricorrenza nata per festeggiare e ricordare la pratica della gentilezza. Ques'anno La Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza tratterà la tematica gentile della pace, la cui ricorrenza é il 21 Settembre, per questa ragione sarà possibile giocare in entrambe le giornate.  La Pace rappresenta una conoscenza gentile. Grazie alla gentilezza si può perseguire la pace, nel rispetto reciproco e ricercando soluzioni finalizzate a prevenire situazioni di conflitto fra due o più persone, due o più gruppi, due o più nazioni.  La Pace consente di vivere serenamente. I partecipanti alla Giornata Nazionale della Gentilezza, giocando, potranno sostenere la pratica della Pace.

La giornata si rivolge a tutti gli Italiani ed in particolar modo a bambini, ragazzi ed a tutti gli adulti che li circondano (genitori, insegnanti, educatori, operatori dell’infanzia, allenatori sportivi, operatori dell’infanzia, pediatri, animatori..).

Un invito particolare a partecipare alla giornata é rivolto alle scuole (dall’infanzia, alle superiori), alle famiglie, alle società sportive, alle strutture ricreative ed educative (per esempio le ludoteche e centri giovani), ai centri culturali (per esempio le biblioteche, musei), ai servizi extra scolastici (per esempio i pre-post scuola).

La partecipazione alla giornata prevede 3 momenti: PRIMA, DURANTE, DOPO.

 

4 Aprile 2017 Grazie per il patrocinio al Comitato Italiano Paralimpico

4 Aprile 2017 Grazie per il patrocinio al Comitato Italiano Paralimpico - 21 e 22 Settembre 2017

Grazie al Presidente Avv. Luca Pancalli per aver riconosciuto il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza 2017, dedicata a "Giochiamo Insieme per la Pace". 

RICONOSCIMENTO DI COMUNE (o CITTà) GIOCOSO E GENTILE PER LA PACE 2017

I Comuni Italiani che riconosceranno il proprio patrocinio alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza 2017, dedicata a Giochiamo Insieme per la Pace, saranno riconosciuti, dall'Associazione Culturale Cor et Amor, che organizza e promuove la ricorrenza,  per l'anno 2017, "Comuni (o Città) Giocosi e Gentili per la Pace", diventando messaggeri nel fare conoscere la pratica della Gentilezza e della Pace tra i propri cittadini.  I Comuni e le Città patrocinanti potranno esporre, nel modo in cui lo riterranno più opportuno, il banner di riconoscimento che sarà loro inviato tramite email.

 

RICONOSCIMENTO DI COMUNE (o CITTà) GIOCOSO E GENTILE PER LA PACE 2017 - 21 e 22 Settembre 2017

INTENZIONI DI PARTECIPAZIONE PERVENUTE

Compila il modulo sottostante, ed invialo tramite mail a 22settembre@coretamor.education,  oppure, dopo averlo fotografato con lo smartphone, tramite whatapp al 328-2955915. In alternativa é possibile compilare l'apposito formA seguire le adesioni pervenute:

Classi 2° e 5° Scuola Primaria Cesare Pavese, La Cassa (TO),  Scuola dell'Infanzia Pietrabruna di San Lorenzo al Mare (IM), 

GRAZIE PER LA FIDUCIA

GRAZIE PER LA FIDUCIA - 21 e 22 Settembre 2017

A tutti gli Enti che hanno concesso il proprio patrocinio alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza 2017 "Giochiamo Insieme per la Pace": CONI Nazionale, CIP Nazionale (Comitato Italiano Paralimpico), Regione LIGURIA, Regione MOLISE, Regione TOSCANA, Regione UMBRIA, Regione VENETO, Regione PIEMONTE, Città di Albenga, Città di Alessandria, Comune di Andrate, Città di Aosta, Comune di Arta Terme, Comune di Aviano, Comune di Avigliano Umbro, Comune di Banchette, Comune di Bardonecchia, Comune di Bollengo, Comune di Borgofranco d'Ivrea, Comune di Buggiano, Città di Caorle, Comune di Carceri, Comune di Capannoli, Città di Cagliari, Città di ChivassoComune di Colleretto Giacosa, Città di Cosenza, Comune di Crissolo, Città di Dalmine, Comune di Doues, Comune di Fagnano Olona, Città di Firenze, Città di Foggia, Città di Forlì, Comune di Forte dei Marmi, Comune di Fregona, Comune di Gandellino, Città di Grosseto, Città di Imperia, Comune di Leno, Comune di Lessolo, Città di Lucca, Comune di Malo, Città di Mantova, Comune di Marostica,  Comune di Meugliano, Città di Monopoli, Comune di Monteviale, Comune di Morengo, Città di Napoli, Comune di Occhiobello, Comune di San Lazzaro di Savena, Città di Padova, Città di Palermo, Città di ParmaComune di Pecetto Torinese, Comune di Pedavena, Comune di Pescaglia, Città di Pisa, Comune di Ponderano, Comune di Pontremoli, Comune di Premilcuore, Comune di Riomaggiore, Comune di Roncoferraro, Comune di Russi, Comune di San Giusto Canavese, Comune di Sermide e Felonica, Comune di Sedico, Comune di Senigallia, Comune di Spinea, Comune di Stra, Città di Varazze, Città di Varese, Comune di Vedelago, Città di Venaria Reale, Città di Viareggio, Comune di Vidracco, Comune di Vigonovo, Comune di Villorba, Comune di Vische, Comune di , Comune di Voghiera.